Image Alt

La cantina

Famiglia Barbon

Vignaioli dal 1898

L’esperienza vitivinicola della nostra famiglia ha inizio con nonno Antonio, nato nel 1898, mezzadro per la famiglia Liberali di Montebelluna. Il figlio Lorenzo ereditò la passione per la terra, continuando a lavorare i terreni degli eredi della famiglia Liberali, i Rossi di Ferrara, fino alla fine degli anni ’60 quando, terminato il periodo di mezzadria, gli fu offerta la possibilità di diventare proprietario dei terreni. Consapevole dei sacrifici che avrebbe dovuto affrontare e grazie al sostegno della famiglia, in particolare del figlio Luca, l’azienda ha continuato la sua tradizione.

Visione

Sostenibilità con carattere

Nel 2006, Luca, appassionato enologo, prese le redini dell’azienda indirizzando la sua ricerca verso la coltivazione dei vitigni che esprimono il massimo in questi territori, recuperando e valorizzando varietà come il Manzoni Bianco e il Carmenère.
Difesa integrata e vendemmia manuale sono pratiche fondamentali per una viticoltura rispettosa dell'ambiente nello spirito dello sviluppo sostenibile. Attingendo alle più moderne tecnologie di vinificazione, ha raggiunto l'eccellenza nella produzione di vini di qualità che brillano per carattere e personalità.